top of page
Cerca

Vivere in Islanda: un sogno diventato realtà

Stai pensando di vivere definitivamente in Islanda ? È del tutto naturale che qualcuno si innamori di questa splendida isola durante i propri viaggi. Ora, decidere di avere una casa e vivere qui “felici e contenti” è un passo enorme.


L’Islanda è un paese meraviglioso, su questo non c’è assolutamente alcun dubbio. La terra da favola, l'acqua cristallina, l'aria fresca e il bellissimo cielo con l'abbagliante aurora boreale. Chi non vorrebbe vivere in questo paradiso terrestre?


Ma prima di fare le valigie e acquistare un biglietto di sola andata, cerca tutto su com'è in Islanda. Non dovrebbe essere una decisione dall’oggi al domani. Devi conoscere la vita qui. Qual è il costo medio della vita? Quali sono i posti in cui vivere in Islanda? Con quanto anticipo puoi ottenere il permesso di lavoro? Dove dovresti vivere a Reykjavik? Quanto costa una casa in Islanda? 


È meglio conoscere le risposte a tutte queste domande prima che il tuo aereo atterri nel tuo nuovo paese. Il modo migliore per raccogliere informazioni pratiche è iscriversi ai gruppi Facebook pertinenti. Lì puoi comunicare con persone che sono immigrate in Islanda e con coloro che provengono da qui.


Vivere in Islanda: la bellezza paesaggistica


Vivere in Islanda: la bellezza paesaggistica


Come visitatore, puoi noleggiare un'auto in Islanda e goderti i panorami e i suoni del paese. Ma una volta che decidi di chiamarla la tua nuova casa, devi sapere diverse cose su questa bellissima isola. Allora, com'è vivere in Islanda?


Qualcuno una volta mi ha detto che o adorerai trasferirti in Islanda o lo odierai, non puoi essere indeciso. C'è così tanto da amare in questa Terra di Fuoco e Ghiaccio. Dalle spiagge nere come Reynisfjara ai ghiacciai blu come il possente Vatnajökull. Splendide cascate come Godafoss, parchi sereni e innumerevoli attrazioni turistiche.


Ma allo stesso tempo, alcune cose potrebbero essere del tutto nuove per te; per esempio, il clima, la cultura e la lingua dell'Islanda. Ti suggerirei di iniziare con una mente fresca. Una volta capito come funziona, la vita in Islanda è semplice ed estremamente piacevole.


Quante persone vivono in Islanda?


Affrontiamolo. Quando hai cercato per la prima volta le foto dell'Islanda, potrebbe sembrare solo terra ghiacciata. Potresti esserti chiesto: le persone vivono in Islanda? Non pensi che la vita possa prosperare sotto una costante coltre di neve, ma indovina un po'? Una volta che lo visiterai, ti renderai conto che è un mondo diverso – e meraviglioso!

Con una popolazione di 360.390 abitanti, l'Islanda è il paese meno popolato d'Europa. Ha una delle popolazioni per miglio quadrato (o chilometro) più piccole al mondo: scopri di più sul popolo islandese e su come sono nel nostro post sul blog dedicato.


popolazione di Islanda


Gente del posto che vive in Islanda


Di seguito sono riportati alcuni fatti interessanti riguardanti la gente del posto che vive in Islanda:


  • Gli islandesi sono persone laboriose che hanno creato la vita su quest'isola di vulcani e ghiacciai. Sono persone davvero gentili e amichevoli. Gli islandesi sono ben istruiti e molti di loro hanno titoli di studio avanzati. Hanno anche un grande interesse per la politica e i viaggi.

  • Sebbene la lingua ufficiale sia l' islandese, quasi il 98% della gente che vive in Islanda parla inglese. Ciò semplifica la vita quando inizi a vivere in Islanda. Tuttavia, devi imparare la lingua islandese per il lavoro e l'integrazione sociale. 

  • La popolazione dell'isola ha registrato un leggero calo nel 2009 a causa della crisi finanziaria, costringendo molti a cercare stabilità finanziaria all'estero. Ma si è ripresa, per poi subire un altro colpo con lo scoppio del Covid. Ma siamo lieti di annunciare che dal 2020 la popolazione generale è di nuovo in costante aumento.

  • Il numero di stranieri che vivono in Islanda è cresciuto. Nel 2017 il numero di stranieri è quasi raddoppiato rispetto al 2015, da 7.461 a 14.929. Come prevedibile, questo numero ha subito un duro colpo con lo scoppio del Covid, ma da allora ha ripreso a salire fino a quasi 11.000 oggi.

  • Contrariamente al mito, gli islandesi non sono più omogenei delle altre nazioni là fuori. A causa della sua posizione e dell'isolamento della popolazione nelle regioni remote dell'isola, è vero che un tempo la popolazione era abbastanza omogenea. Tuttavia, a causa dello sviluppo, della crescita economica e dell’immigrazione, la situazione è cambiata nell’ultimo mezzo secolo. La diversità dell'Islanda è aumentata e ora è eterogenea come la maggior parte degli altri paesi.

  • Il rapporto tra i sessi in Islanda è abbastanza uguale. Le donne costituiscono circa il 49,7% della popolazione, mentre gli uomini il 50,2%. Ciò significa che ci sono circa 100,9 maschi ogni 100 femmine.

  • L'Islanda è prevalentemente cristiana. La maggior parte fa parte della Chiesa di Stato luterana (60,9%), mentre il resto delle denominazioni fanno parte della Chiesa cattolica (3,9%), della Chiesa luterana libera di Reykjavík (2,6%) e della Chiesa luterana libera di Hafnarfjördur (1,9%). Sono presenti altre denominazioni cristiane (1,9%) e la Congregazione luterana indipendente (0,85%).


numero di stranieri che vivono in Islanda


Meteo: com'è in Islanda?


Il clima islandese è generalmente freddo e piovoso. Gli inverni sono freddi e bui. Al contrario, la stagione estiva ha giornate estremamente lunghe. Una volta che ti sarai abituato alle condizioni qui, potrai pianificare le tue attività come lavorare, fare shopping e viaggiare di conseguenza.


Di seguito troverete una tabella con una panoramica di cosa potete aspettarvi dalle varie stagioni:

Stagione

Temperatura media

Velocità media del vento

Precipitazioni medie

Inverno

0 gradi Celsius

26 chilometri all'ora

75,6 mm

Primavera

​3 gradi Celsius

20 chilometri all'ora

​58,3 mm

Estate

10 gradi Celsius

13,6 chilometri all'ora

50 mm

Autunno

3 gradi Celsius

17,6 chilometri all'ora

85,6 mm


I posti migliori in cui vivere in Islanda


Se ti stai ancora chiedendo dove vivere in Islanda, i seguenti sono considerati alcuni dei posti migliori in cui vivere in Islanda:


Reykjavik


Reykjavik è la capitale dell'Islanda e, solitamente, la prima tappa che i visitatori fanno dopo l'atterraggio all'aeroporto di Keflavik. Essendo la capitale, non sorprende che sia qui che vive la maggior parte delle persone in Islanda.La città è il fulcro islandese del cibo, dell'arte, della cultura e della vita notturna.


E oltre al brusio della città, c'è così tanto che puoi vedere e fare nelle vicinanze. Dalla visita alle sorgenti termali alle escursioni sui vulcani vicino a Reykjavík. La capitale dell'Islanda può essere piccola, ma offre un'esperienza davvero indimenticabile per ogni amante della città o della natura.


Reykjavík è anche il luogo dove ci sono maggiori opportunità di lavoro. Fortunatamente, esiste un sistema di trasporto pubblico che funziona in modo così efficiente che avere un veicolo non è davvero necessario. E, in ogni caso, parcheggiare a Reykjavík non è così impegnativo come parcheggiare in altre capitali del mondo.


Anche se Reykjavík è considerata una delle città più importanti dell'Islanda, il tasso di criminalità è estremamente basso. Infatti, l’Islanda in generale è stata ufficialmente nominata il paese più sicuro al mondo (di nuovo!). Come spesso accade nelle grandi città, l’alloggio e le altre spese di soggiorno possono essere piuttosto costose. Tuttavia, questo viene generalmente preso in considerazione in termini di salari delle persone.



Reykjavík, Islanda


Akureyri


Akureyri è la seconda città più grande dell'Islanda ed è definita la capitale del nord. Quindi, hai tutti i vantaggi che vivere a Reykjavík comporta, tranne il fatto che si trova nel nord.


Ti piace essere in movimento, solo in un ambiente bellissimo? Allora Akureyri è una buona opzione. Se puoi permetterti di vivere in città e il tuo lavoro è ad Akureyri, è un posto perfetto per goderti le attività e le attrazioni del nord. 


Akureyri


Hafnarfjörður


Hafnarfjördur è praticamente il vicino di Reykjavík. È una città portuale nota per le sue aree industriali. Se vivi a Hafnarfjördur è probabile che lavori da qualche parte in città.


La città non è sicuramente il luogo enogastronomico e la vivace vita notturna che alcune delle città più grandi hanno da offrire. Tuttavia, è noto per le sue strutture e l'atmosfera adatte alle famiglie. Hafnarfjördur è anche una città ricca di storia ed è famosa soprattutto per il suo villaggio vichingo e l'annuale festival vichingo.


Hafnarfjörður



Kopavogur


Kopavogur si trova nell'Islanda occidentale ed è semplicemente nuovo. A differenza di Akureyri che è la seconda città più grande dell'Islanda, Kopavogur è il secondo comune più grande. È anche il sobborgo residenziale più moderno e in più rapida crescita dell'isola.


Allora, ti piace essere in prima linea nello sviluppo e goderti lo sport? Allora Kopavogur con il suo aspetto moderno e i vari club sportivi è il posto perfetto per te. Tieni presente che tutti questi vantaggi hanno un prezzo.


Kopavogur


I fiordi occidentali


I fiordi occidentali sono una parte più remota dell'Islanda. È caratterizzato da un terreno montuoso, una costa con dozzine di fiordi. E, naturalmente, alcuni dei posti dove vedereileggendari puffini islandesi. A causa della sua lontananza, i fiordi occidentali sono scarsamente popolati.


Ma è la bellezza dei dintorni e questo vivere tranquillo lontano dal trambusto delle città ad attrarne alcuni. Che tu abbia la fortuna di trovare un lavoro in zona o di poter lavorare da remoto, i fiordi occidentali sono perfetti per chi vuole semplicemente “scappare da tutto”.


Tieni solo presente che, sebbene i trasporti pubblici siano disponibili, non sono così frequenti come nelle principali città. Probabilmente dovrai procurarti un veicolo proprio se desideri il trasporto su richiesta.


I fiordi occidentali


Comuni della periferia


Ci sono molte città più piccole in Islanda alla periferia delle principali città islandesi. Questi includono luoghi come Selfoss, Dalvik, Höfn, Grundarfjörður, Seydifjörður e molti, molti altri. L'attrazione di queste città è che offrono ancora lontananza, ma non fino agli estremi dei fiordi occidentali in Islanda. Anche le condizioni stradali sono meno impegnative.


Anche i paesi periferici offrono spesso possibilità di alloggio molto più convenienti. Vivere in città più piccole può essere la cosa giusta per te, a seconda delle tue esigenze. Dovrai decidere quanto è importante per te l'accesso ai trasporti pubblici e alle strutture frequenti. Strutture come un college, un ospedale o un aeroporto, ad esempio.


Comuni della periferia Islandese


Il costo della vita in Islanda


L’Islanda è nota per essere uno dei paesi più costosi da visitare. Questo perché, anche se il costo della vita è così alto, il tenore di vita in Islanda corrisponde a quello in termini di salari ed equilibrio tra lavoro e vita privata.

Ma sì, quando inizi a vivere in Islanda come straniero, ci vorrà un po' di tempo per abituarti. Anche l'accessibilità economica dell'Islanda è enormemente esagerata. Le persone sono sorprese nello scoprire che certe cose sono, in effetti, molto più economiche che a casa . Di seguito troverai una tabella che confronta i costi tra Islanda, Regno Unito e Stati Uniti:

Reykjavik, Islanda

New York, Stati Uniti

Londra, Regno Unito

Mangiare fuori

Pasto in un ristorante conveniente

$ 17,66

$ 25

$ 18,50

Pasto al locale da asporto come McDonalds

$ 14,13

$ 10,00

$ 8,63

Drogheria

Latte (1l)

$ 1,45

$ 1,26

$ 1,37

Pane

$ 3,14

$ 4,13

$ 1,27

​Uova (12)

$ 5,30

$ 3,93

$ 2,92

Formaggio (1 kg)

$ 13,85

$ 16,85

$ 7,84

Mele (1kg)

$ 3,17

$ 5,62

$ 2,50

Bottiglia di vino

$ 19,07

$ 17,99

$ 11,10

Birra (500 ml)

$ 2,96

$ 3,15

$ 2,40

Trasporti

Biglietto di sola andata per il trasporto locale

$ 3,46

$ 2,75

$ 3,21

Tariffa taxi per 1 km

$ 2,63

$ 1,86

$ 2,10

Gas

$ 2,24

$ 1,08

$ 2,17

Utilità

Elec, riscaldamento, ecc. per piccolo appartamento

$ 94,58

$ 181,20

$ 308,34

Internet

$ 64,14

$ 69,77

$ 35,92

Attività ricreative

Abbonamento alla palestra

$ 63,38

$ 104,82

$ 54,07

Biglietto del cinema

$ 12,71

$ 18,00

$ 14,80

Assistenza all'infanzia

Prescolare

$ 290,93

$ 2444,17

$ 1865,10

Scuola elementare

$ 6557,42

$ 40384,62

$ 21820,53

Vestiario

Jeans

$ 103,61

$ 63,93

90.23

Scarpe da corsa

$ 125,90

$ 95,29

$ 92,10

Alloggiamento

Appartamento con 1 camera da letto nel centro città

$ 1505,37

$ 3812,30

$ 2420,38

Appartamento con 1 camera da letto fuori dal centro città

$ 1262,86

2356.47

$ 1770,07

Stipendio mensile medio

$ 3372,35

$ 6019,06

$ 3969,21

 

Com'è vivere permanentemente in Islanda ?


Una volta arrivato qui, devi registrarti presso Registers Island entro 7 giorni. I visitatori hanno bisogno di permessi di residenza per vivere e lavorare. Se sei cittadino di un paese che non appartiene all'Unione Europea (UE), allo Spazio Economico Europeo (SEE) o all'Associazione Europea di Libero Scambio (EFTA), devi avere un permesso di soggiorno. Cioè, se prevedi di rimanere qui per più di 3 mesi.


Se sei cittadino dell'UE/SEE, non hai bisogno di un permesso di soggiorno speciale per soggiornare, anche se devi comunque registrarti presso Registers Island. Tuttavia, se uno dei tuoi familiari è cittadino di un paese terzo, dovrà richiedere un permesso di soggiorno. Possono farlo presso la Direzione islandese per l'immigrazione.


In Islanda, niente funziona senza il tuo numero identificativo, noto come Kennitala . Tiene traccia dei tuoi lavori, benefici sociali, assicurazione sanitaria, tasse e essenzialmente qualsiasi cosa importante. Non puoi aprire il tuo conto bancario, affittare un posto o iniziare a lavorare senza un Kennitala.


Se hai intenzione di vivere e lavorare in Islanda per più di sei mesi, hai bisogno di un domicilio legale che attesti che hai una residenza fissa (una casa o un appartamento) qui. Non può essere un hotel o una pensione. Per registrare la tua residenza come domicilio legale, devi avere il tuo numero di identità (Kennitala) e un permesso di soggiorno. Anche in questo caso, il permesso di soggiorno è richiesto solo per i membri non SEE.


permessi di residenza Islanda


I pro e i contro di vivere in Islanda


Come per la maggior parte delle cose nella vita, anche vivere in Islanda ha i suoi pro e i suoi contro. Abbiamo creato questo elegante riassunto, così puoi decidere se l'isola potrebbe essere il posto adatto a te:


Professionisti


  • Non avrai bisogno di conoscere a priori la lingua locale. Oltre il 90% della popolazione dell'isola parla inglese.

  • Le ore diurne estive sono ridicolmente lunghe (22 ore+), quindi puoi davvero sfruttare al meglio la tua giornata ed essere super produttivo.

  • L’Islanda valorizza molto i dipendenti e gli stipendi sono piuttosto alti.

  • Durante i mesi invernali, l'Islanda si trasforma in un paese delle meraviglie invernale da sogno. Ricorderà agli americani che vivono in Islanda il loro film di Natale preferito. Coperte di neve, ghiaccio scintillante, esplorazione delle magiche grotte di ghiaccio e osservazione dell'aurora boreale che danza nel cielo...

  • Sebbene il costo generale della vita possa essere più elevato rispetto a quello del paese, le condizioni di vita in Islanda sono eccellenti. Anche l’assistenza sanitaria e l’istruzione sono estremamente convenienti.

Contro


  • Se decidi di imparare la lingua locale, ti troverai davanti a una vera sfida. La lingua islandese è una delle lingue più difficili al mondo.

  • Le lunghe ore di luce durante i mesi estivi possono causare problemi al sonno di alcuni individui. Ciò è particolarmente vero se vivi in ​​Islanda come un americano che non è affatto abituato a tutto ciò.

  • Il costo della vita in Islanda può essere piuttosto alto.

  • L'inverno ha temperature sotto lo zero e pochissime ore di luce diurna (solo 4 ore al giorno in pieno inverno).

  • Sei su un'isola. Se non è già sull'isola, ci vorrà un po' di tempo per arrivarci. E importazioni come queste sono uno dei motivi per cui le cose sono così costose in Islanda.


I pro e i contro di vivere in Islanda


L'Islanda è un buon posto in cui vivere?


Fare di un nuovo paese la tua casa non è un compito facile. Dopotutto, avresti potuto vivere in qualsiasi parte del mondo, ma hai scelto di costruirti una vita in Islanda, o forse l'Islanda ha scelto te.


L’Islanda è il posto migliore in cui vivere? Assolutamente si! Ci sono così tante cose da fare in Islanda ! E un'isola piena di campi vulcanici, lagune glaciali blu e piscine geotermiche famose in tutto il mondo. Cos'altro potresti desiderare? Questo meraviglioso paese è davvero unico e, una volta che inizierai a vivere in Islanda, saprai esattamente cosa intendiamo.

19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page