Cerca

Vedere L'aurora Boreale in Islanda


Se stai programmando un viaggio in Islanda, ci sono alcune cose che devi assolutamente includere nel tuo itinerario di viaggio. Fare emozionanti escursioni sui ghiacciai, guidare lungo il Golden Circle e visitare maestose cascate sono sicuramente in cima alla lista. E così anche l’aurora boreale, ovviamente nota anche con il nome latino di Aurora Borealis. Quindi, quando puoi vedere l'aurora boreale in Islanda? E qual è la stagione ideale o il mese migliore per vedere l'aurora boreale in Islanda?


Se desideri saperne di più su questo spettacolare fenomeno naturale, sei nel posto giusto. Abbiamo raccolto molte informazioni utili per aiutarti a scoprire e goderti questa meraviglia abbagliante nel cielo notturno. Come parte della nostra guida definitiva all'aurora boreale in Islanda, abbiamo coperto tutte le cose essenziali da sapere. Dalla stagione dell'aurora boreale in Islanda ai tour dell'aurora boreale, è tutto qui. Quindi addentriamoci subito e impariamo tutto sullo spettacolo multicolore che illumina la notte.


Quali sono le cause dell'aurora boreale in Islanda


La prima volta che vedi l'aurora boreale, sarai senza dubbio pieno di stupore e meraviglia. Probabilmente penserai tra te e te: "Come mai è successo?". Bene, per essere del tutto onesti, è un fenomeno che inizia ben oltre la Terra. Quelle brillanti sfumature di turchese, ametista e magenta che danzano nel cielo hanno fatto un lungo viaggio. Tutto ritorna all'attività solare e, più specificamente, ai brillamenti solari.


Come abbiamo imparato tutti a lezione di scienze, il sole è una grande palla di gas. Occasionalmente, ci sono esplosioni di energia che vengono fuori dalla sua superficie. Queste emissioni, note come brillamenti solari, inviano energia, calore e particelle sovralimentate nell'universo. Alcuni si dirigono verso la Terra e interagiscono con i gas della nostra atmosfera. Di conseguenza, la combinazione produce fotoni, che sono piccoli e fugaci blocchi di luce.


Puoi assistere a questa combustione di particelle solari se sei vicino ai poli (piuttosto che ovunque sul pianeta) grazie al campo magnetico terrestre. Se sei fortunato, l'aurora boreale dell'Islanda potrebbe anche darti il ​​benvenuto quando scendi dall'aereoporto di Keflavik International Airport. Il colore dipende dal tipo di particelle ed elementi che interagiscono, quindi azoto e ossigeno producono ciascuno tonalità diverse. L'intensità cambia anche in base alla forza delle tempeste solari e alla velocità con cui le particelle accelerano.

Periodo migliore per vedere l'aurora boreale in Islanda


Ora che sei un esperto di Aurora Boreale, discutiamo il momento migliore per vedere l'aurora boreale in Islanda. Ho un po’ di brutte notizie per te. Purtroppo, le aurore non sono visibili tutto l'anno in Islanda. La stagione dell'aurora boreale inizia da metà a fine settembre e dura fino a marzo circa. Ciò è dovuto alla latitudine molto più a nord della nostra isola nordica.


La stagione dell'aurora boreale in Islanda è in autunno e in inverno perché è quando abbiamo abbastanza oscurità per vedere le aurore. Potrebbero benissimo essere attive anche in ​​estate o in primavera, ma a causa dei tramonti tardivi e della luce del sole di mezzanotte, non sono visibili.


Quindi, se speri di vedere le colorate onde cangianti, dovrai pianificare il tuo viaggio in Islanda per il periodo dell'anno giusto. Verrai quando il meteo e le temperature sono più freddi, quindi assicurati di fare i bagagli per bene. Strati e lana di alta qualità saranno i tuoi migliori amici. Vorrete godervi la vista piuttosto che rabbrividire nella vostra auto a noleggio in Islanda. Dopotutto, l'aurora boreale non è così divertente da guardare con i denti che battono per il freddo.


Condizioni ideali per l’osservazione dell'aurora boreale islandese


Una volta che hai deciso il momento giusto per il tuo viaggio, è tempo di far realizzare la magia. Assicurati di cogliere l’opportunità migliore di intravedere l'aurora boreale islandese. Ciò significa allontanarsi il più possibile dalla civiltà per assicurarsi che l'inquinamento luminoso non ti oscuri la vista. Il cielo sereno è anche estremamente importante per poter vedere le luci. Meno sono le nuvole, meglio è.


Se viaggi in Islanda in inverno, dovrai già controllare regolarmente le previsioni meteo. Mentre ci sei, dai un'occhiata alla mappa per vedere quanto nuvoloso sarà il cielo. Fortunatamente, le fredde notti dei mesi invernali tendono a rendere i cieli molto più chiari. Ciò renderà la tua esperienza dell'aurora boreale in Islanda ancora migliore.


Il posto migliore per vedere l'aurora boreale in Islanda


Come accennato in precedenza, l'inquinamento luminoso gioca un ruolo determinante per quanto forte appare l'Aurora Boreale. Se viene soffocato dalla luminosità in competizione, anche l’aurora più vibrante svanirà in confronto. Pertanto, il posto migliore per vedere l'aurora boreale in Islanda è ovunque non ci siano lampioni o luci provenienti dalle case. Pensa a tratti remoti di strade o campeggi in campagna. È ancora meglio se riesci a combinarlo con un altro punto culminante dell'Islanda come la Laguna Blu o la montagna di Kirkjufell.


Luoghi come la laguna-ghiacciaio di Jökulsárlón vicino al Parco Nazionale di Vatnajökull hanno un doppio vantaggio. Mentre Madre Natura presenta il suo spettacolo di luci in alto, esso si riflette in basso sugli splendidi ghiacciai galleggianti e sull'acqua della laguna.


Myvatn nel nord è conosciuta come la capitale dell'aurora boreale in Islanda. È abbastanza lontano da tutte le principali città. Ciò significa che non vi sono interferenze da lampioni o luci ambientali che ostacolino la visione delle aurore. Se stai esplorando il percorso del Diamond Circle e ti capita di fermarti ai Bagni Naturali del Lago Myvatn, questo è il modo perfetto di unire due esperienze islandesi per antonomasia.

E nonostante ci siano alcune aurore boreali che possono essere viste da Reykjavik, consiglio vivamente di uscire dalla città per avere la migliore esperienza.


Come andare a caccia dell'aurora boreale


Quando visiti l'Islanda, hai essenzialmente due opzioni per vedere le incredibili aurore. Puoi fare una visita guidata o dare la caccia all'aurora boreale per conto tuo. Ci sono molti tour guidati per l'aurora boreale, ma personalmente preferisco noleggiare un'auto ed iniziare una caccia di aurora fai-da-te.


È possibile noleggiare un SUV, un'auto standard, un'auto full size o qualsiasi veicolo adatto alle proprie esigenze. E non devi preoccuparti di guidare su strade-F perché sono chiuse in inverno. Qualunque veicolo scegliate, assicuratevi di sentirvi a proprio agio nel guidarlo in condizioni stradali ghiacciate o innevate. Questo può essere diverso da quello a cui sei abituato e, naturalmente, la sicurezza e il comfort sono la massima priorità di tutti.


E se preferisci fare un tour dell'aurora boreale in Islanda, ci sono molte compagnie che offrono questo servizio. Di solito ti vengono a prendere da una posizione centrale e ti accompagnano in un'escursione che dura alcune ore. Viaggerai con altri turisti e seguirai un programma prestabilito, quindi non avrai la stessa libertà e flessibilità. A seconda di come vuoi vedere l'aurora boreale in Islanda, una scelta è probabilmente migliore per soddisfare le tue esigenze rispetto all'altra.

Evisione dell'aurora boreale Islanda


Se hai deciso di cercare l'Aurora Boreale in Islanda da solo, hai un'arma segreta. Il sito web dell'ufficio meteorologico islandese non ha solo previsioni meteorologiche, ma anche previsioni aurora. L'attività dell’aurora è valutata su una scala da 0 a 9, quindi saprai cosa aspettarti. Naturalmente, se c'è poca o nessuna attività solare, le aurore non saranno molto forti. Alcune notti non compaiono affatto.


La mappa verde e bianca mostra anche la copertura nuvolosa, quindi puoi dirigerti verso parti del paese che hanno cieli meno ostruiti. E naturalmente, più a lungo rimani in Islanda, maggiori sono le possibilità di vedere le aurore di notte.


Fotografa l'aurora boreale


Una delle cose migliori dell'Aurora Boreale in Islanda è riuscire a catturarla in una foto. Come per la maggior parte delle cose nella fotografia di viaggio, le foto e i video non sono sempre in grado di renderle giustizia. Tuttavia, è comunque bello avere alcuni ricordi del tuo viaggio irripetibile.


Per ottenere i migliori risultati, imposta la tua fotocamera su manuale e avrai un'impostazione ISO relativamente alta. Una buona impostazione è da 1600 in su. Vuoi far entrare molta luce, quindi il tuo obiettivo dovrebbe avere un'apertura ampia; prova F-stop 2.8 o giù di lì. Infine, devi avere una bassa velocità dell'otturatore come 20 o 25 secondi per catturare davvero tutto. E, naturalmente, utilizza un treppiede per ridurre al minimo le vibrazioni ed evitare foto sfocate.


L'aurora boreale in Islanda: la guida definitiva


Ora sai tutto quello che c'è da sapere sull'aurora boreale islandese. Armato della tua conoscenza di quando andare e cosa fare, sarai inarrestabile. Che tu faccia parte di una visita guidata o che tu stia iniziando una caccia all'aurora da solo, sarai sicuro di creare ricordi che dureranno tutta la vita. Questo è sicuramente un elemento della tua lista dei desideri che ti divertirai ad avverare. Ricorda solo di coprirti e portare qualcosa di caldo da bere!

48 visualizzazioni

Be Local Buy Local ehf. 

235 Keflavík Airport (Islanda)

SSN: 680513-1630 / VAT: 114127

© 2019 Tutti i diritti riservati

 

ORARI APERTURA

 

UFFICIO DELL’AEROPORTO

Abbiamo un servizio 24 ore su 24 all'Aeroporto Internazionale di Keflavik.

UFFICIO A REYKJAVIK

Il nostro ufficio è aperto dalle 08:00 alle 18:00. L’indirizzo è Fiskislóð 22, Reykjavik.

SCORCIATOIE

 

HAI BISOGNO DI UN CAMPERVAN?
Contattaci
  • Facebook Noleggio Auto Islanda
  • Twitter Noleggio Auto Islanda
  • Instagram Noleggio Auto Islanda