top of page
Cerca

La guida definitiva ai villaggi vichinghi in Islanda

Nonostante l' era vichinga sia finita quasi mille anni fa, la sua eredità sopravvive in Islanda. Se sei interessato alla cultura vichinga, allora vorrai scoprire tutto sulla visita ai villaggi vichinghi in Islanda. C'è un fascino mondiale per questo popolo viaggiatore e guerriero, e gli islandesi si sono davvero fatti avanti per soddisfare la domanda.


Appena a sud di Reykjavík, puoi sperimentare di persona il villaggio vichingo ricreato di Fjorukrain. In questo articolo, esploreremo il villaggio di Fjorukrain e molte altre emozionanti destinazioni ed eventi a tema vichingo in tutta l'Islanda.


villaggi vichinghi in Islanda

Che aspetto aveva un tipico villaggio vichingo?

            

I villaggi vichinghi erano piccoli e costieri, poiché era essenziale un facile accesso all'oceano. I vichinghi, sebbene noti per le loro incursioni, erano pescatori e contadini, ed è così che trascorrevano la maggior parte del loro tempo. Le loro case rettangolari erano fatte di legno e rivestite di fango, con tetti di torba o paglia.


I membri ricchi del villaggio erano gli unici ad avere case grandi, la maggior parte delle quali erano anguste. Le case fungevano anche da granai durante l'inverno, poiché gli animali venivano portati dentro per ripararli dal freddo. In estate, gli uomini viaggiavano in barca verso altri luoghi per fare razzie, mentre le donne rimanevano nel villaggio a prendersi cura della casa e dei bambini.


Le donne erano responsabili della manutenzione della fattoria, della confezione di vestiti e della macinatura del grano per il pane e la birra. Puoi rivivere alcuni aspetti della vita vichinga in modo meraviglioso visitando il Viking Village in Islanda.


Il villaggio vichingo di Fjorukrain

            

Il Viking Village a Fjorukrain in Islanda è una delle attrazioni turistiche più visitate del paese. Situata a Hafnarfjörður, un comune sotto la capitale, questa attrazione si concentra sul farvi vivere un'autentica esperienza vichinga. Con l'Hotel Viking in loco e due ristoranti, sarete deliziati da banchetti vichinghi e intrattenimento dal vivo.


Hotel Viking e i suoi ristoranti


Cominciamo con l'Hotel Viking. Innanzitutto, non preoccuparti: non è esattamente come una tradizionale casa vichinga. Le 42 camere dell'hotel sono a tema nordico e vichingo, ma sono anche lussuose e includono arredi moderni. Le pareti delle camere e della hall sono ricoperte da opere d'arte in stile nordico e c'è una vasca idromassaggio disponibile per l'uso. L'Hotel Viking può ospitarti sia che tu viaggi da solo, in coppia o in famiglia.

            

Passiamo ora ai ristoranti. Sia il ristorante Fjaran (Valhalla) che il Fjörugarðurinn (il ristorante vichingo) sono aperti tutti i giorni per cena dalle 18:00. Il Fjaran è più piccolo e offre un'atmosfera intima e accogliente, mentre il ristorante vichingo è grande e rumoroso. Le opzioni del menu sono le stesse, ma è nel ristorante vichingo che sarete deliziati dall'intrattenimento dal vivo. Appariranno valchirie e vichinghi, canteranno canzoni e creeranno sorprese, quindi aspettatevi una serata di divertimento.


I ristoranti offrono un mix di piatti tradizionali islandesi e opzioni più moderne. Qui, puoi provare la zuppa di carne islandese (Kjötsúpa) e anche la testa di pecora bollita, la bistecca di agnello e il pesce fresco. Ci sono anche pizze con lievito madre per i più cauti, oltre a ali di pollo e una varietà di zuppe, tra cui l'aragosta.


Hotel Viking e i suoi ristoranti

C'è molto da scegliere, comprese opzioni vegane e vegetariane, così tutti troveranno qualcosa che amano. Per coloro che partecipano in grandi gruppi di 15 o più persone, è possibile richiedere un "rapimento vichingo". Verrete "rapiti" fuori dal ristorante e portati in "The Cave", dove vi verrà servito idromele e vi saranno raccontate storie popolari.

            

Il Viking Village è davvero un'esperienza arricchente, dove imparerai e ti divertirai un mondo. Si trova a circa 20 minuti di auto dal centro di Reykjavík.


Il Festival Vichingo di Hafnarfjörður in Islanda

            

Ogni anno a giugno, la città di Hafnarfjörður ospita il principale festival vichingo in Islanda. Questo evento di quattro giorni è un'entusiasmante celebrazione dei vivaci antenati islandesi. È stato creato per la prima volta nel 1995 e per molti anni è stato ospitato dal Viking Village. Nel 2018, la sede è stata spostata al Víðistaðatún Park, che si trova proprio in fondo alla strada dal Viking Village.


Questa sede più grande consente a più persone di visitare e godersi gli eventi, che includono un mercato e intrattenimento dal vivo. Al mercato, i "Vichinghi" vendono prodotti fatti in casa, come prodotti in pelle e pelliccia, gioielli, spade e corni decorati. Condividono anche storie, rievocano battaglie vichinghe e arrostiscono un agnello per il piacere di tutti.


I combattimenti di rievocazione sono creati e messi in scena da Rimmugýgur, un'organizzazione specializzata nel promuovere l'interesse per l'era vichinga. Si allenano regolarmente per assicurarsi di essere in forma e pronti per le loro esibizioni, sia in Islanda che all'estero. Il festival presenta anche musica dal vivo e giochi tradizionali vichinghi a cui i visitatori possono prendere parte.


Perché non programmare il tuo viaggio in Islanda con il Viking Festival di giugno? Vivi diversi giorni di vita da vero vichingo, o almeno il più vicino possibile a ciò che ti riesce!


Altre attività vichinghe da provare in Islanda

            

Non è solo a Hafnarfjörður che puoi scoprire lo stile di vita vichingo. Diverse aziende offrono tour vichinghi e altri luoghi a tema vichingo che puoi visitare durante il tuo viaggio su strada in Islanda.


attività vichinghe da provare in Islanda

            

Il fine settimana del commercio medievale a Gásir

            

Questo evento si tiene ogni anno a luglio ed è simile al Viking Festival. Si tiene a Gásir (vicino ad Akureyri nel nord), che in realtà era un antico sito commerciale medievale. I partecipanti vestono abiti medievali e mostrano antiche pratiche come la filatura della lana, la forgiatura e l'intaglio.


Ci sono combattimenti con la spada e i visitatori possono cimentarsi nel tiro con l'arco e nei vecchi giochi con la palla. Ci sono anche oggetti artigianali che puoi acquistare, ma solo in contanti, per mantenerlo autentico. Il biglietto d'ingresso per partecipare all'evento, d'altra parte, può essere pagato con carta di credito.

            

Ristorante vichingo Ingolfskáli


A circa 45 minuti a sud di Reykjavík, nella cittadina di Ölfus, si trova un altro ristorante vichingo. Gran parte di ciò che assaggerete qui è cacciato o raccolto dagli stessi proprietari. Potete bere da un tradizionale corno da bere e provare oca, salmone e agnello islandesi cucinati alla maniera locale.


Il ristorante ricorda una casa lunga vichinga ricoperta di torba all'esterno e presenta mobili riccamente intagliati all'interno. Per gli amanti dei vichinghi con inclinazioni gastronomiche, questa è sicuramente una delle mete imperdibili dell'Islanda.

            

Museo mondiale vichingo

            

Questo meraviglioso museo si trova a Njarðvík, vicino all'aeroporto internazionale di Keflavík, dove atterrerai una volta arrivato in Islanda. Ciò rende il museo a circa 45 minuti di viaggio dalla capitale e ne vale decisamente la pena. Viking World è suddiviso in quattro mostre principali:


  • I Vichinghi del Nord Atlantico

  • L'insediamento dell'Islanda

  • Il destino degli dei

  • L'Icelandese (Nave Vichinga)


L'Icelander, o Íslendingur, è una replica completa di una nave vichinga che è stata dissotterrata in Norvegia nel 1882. La replica è stata costruita nel 1996 da Gunnar Marel Eggertsson ed è lunga 22,5 metri e larga 5,3 metri. Nel 2000, Gunnar ha fatto salpare questa nave dall'Islanda a New York per commemorare il viaggio di Leifur Eiríksson. L'imponente nave può ora essere ammirata al Viking World, dove è sostenuta da pilastri di 1,5 metri.


 nave vichinga

           

Il Museo Nazionale d'Islanda

            

Questo museo si trova vicino al lago di Reykjavík, noto come "The pond" o Tjörnin. La mostra permanente del National Museum, "Making of a Nation", ti porta in un viaggio attraverso la storia dell'Islanda. Puoi vedere opere d'arte, vestiti, armi e utensili di epoche precedenti, risalenti fino all'insediamento dell'Islanda.


Il Museo della Saga

            

Le Saghe sono alcuni dei documenti storici più importanti per gli islandesi. Offrono una panoramica sullo sviluppo della società islandese e sulle lotte che i coloni hanno dovuto affrontare. In questo brillante museo, puoi vivere il passato in modo divertente. Le mostre di cere danno vita alla storia e forniscono un contesto fisico alle storie che vengono insegnate a tutti i bambini islandesi.


Il Museo Saga si trova nei pressi del porto di Reykjavík ed è una delle mete imperdibili dell'Islanda meridionale.


Villaggi vichinghi e stile di vita in Islanda

            

Con la prevalenza di opere d'arte e tatuaggi a tema vichingo e la rinascita della religione vichinga, è chiaro dove si trovano i cuori islandesi. Le credenze, le tradizioni e gli stili di vita dei vichinghi vengono ancora insegnati sia alla gente del posto che ai visitatori.


Quindi, se sei appassionato di Vichinghi, vieni in Islanda e vivi la vita vichinga in prima persona. Puoi mangiare cibo vichingo, guardare battaglie vichinghe e imparare come vivevano questi guerrieri marinai. Fai un viaggio su strada con la tua auto a noleggio nel paese che molti Vichinghi hanno scelto come loro casa più di mille anni fa.

2 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page