Cerca

Terme di Reykadalur - Il Fiume di Acqua Calda

Gran parte degli itinerari di viaggio in Islanda include le fermate obbligatorie presso attrazioni turistiche popolari come la Laguna Blu e le meraviglie naturali del Golden Circle. Ma se avessi voglia di allontanarti un po’ dal sentiero prescritto? Anche se l’Islanda è famosa per i suoi ghiacciai, alcune delle attività all’aperto più piacevoli ti porteranno ad indossare il tuo costume da bagno. Sì, hai letto bene. Destinazioni meno frequentate come le Terme di Reykjadalur sono un modo di goderti la natura in Islanda senza congelarti.


Terme in Islanda


L’Islanda viene chiamata Terra del Ghiaccio e del Fuoco. L’insolita combinazione di trovarsi nell’estremo nord e allo stesso tempo sulle placche tettoniche significa che l’Islanda possiede sia ghiacciai che vulcani. Le terme islandesi sono il diretto risultato di grandi, potenti sistemi vulcanici che alzano la temperatura dell’acqua che scorre sotto la superficie terrestre, proprio sotto i nostri piedi. Questo fenomeno è conosciuto come riscaldamento geotermale ed è la ragione per cui le calde terme islandesi sono… beh, calde.


Se hai mai letto di Landmannalaugar, questo è un altro territorio rinomato per i suoi bagni termali. Qualsiasi bagno termale tu incontri sul sentiero di Laugavegur è riscaldato da forze sotterranee. Quest’area è una meta ambita per gli escursionisti in Islanda, grazie alle sue montagne di riolite e i suoi paesaggi. Spesso vedrai persone fermarsi lungo il percorso per fare un tuffo in una delle tante pozze geotermali. Non c’è niente di meglio che scivolare nelle acque calde e accoglienti dopo una faticosa escursione.


La Valle di Reykjadalur è un’altra opzione per fare un bagno nelle terme islandesi. Potresti non avere tempo di avventurarti fino a Landmannalaugar; questa è una bella alternativa per chi volesse bagnarsi i piedi lungo i percorsi di trekking d’Islanda. Inoltre, questa particolare location ha una sorpresa speciale per coloro che intendono affrontare la salita.


Islanda: Il Fiume Caldo di Reykjadalur


Potresti già aver sentito parlare del famoso fiume caldo in Islanda. Senza dubbio hai visto foto di bagnanti felici nuotare mentre la corrente riscaldata del fiume scorre. È un’immagine idilliaca con bambini e adulti che si godono appieno il loro viaggio in Islanda. È anche una meta divertente per tutta la famiglia. Vedrai molti islandesi e i loro figli giungere lì per farsi un bagno.


Una delle cose più belle di questa attività all’aperto è che non è necessario che il tempo sia perfetto. Anche se è nuvoloso o un po’ freddo, il fiume caldo ti riscalderà all’istante. Naturalmente assicurati di portare con te un asciugamano per asciugarti quando esci dall’acqua. Se sei bagnato, farà un po’ freddino, anche in estate.


Dov’è la Valle di Reykjadalur?


Questa meravigliosa zona si trova nel sud dell’Islanda, vicino alla città di Hveragerði, circa 45 km (28 miglia) da Reykjavik. Fa parte dell’area di Hengill, che ospita un vulcano spento. Non ti preoccupare: il vulcano Hengill è stato attivo l’ultima volta 120.000 anni fa. Non ti dovrai preoccupare che un’eruzione alla Eyjafjallajökull rovini la tua gita.

Reykjadalur significa “valle del fumo” in islandese, ed è facile capire perché, considerando tutte le pozze di fango ribollente e le calde terme. La scenica valle e l’area geotermale sono rinomate per la loro bellezza e per il famoso fiume caldo. E questo è esattamente ciò che visiteremo!


Come Arrivarci


Se ti trovi a Reykjavik e stai cercando una meta per un’escursione di un giorno, ti consiglio vivamente di visitare Reykjadalur. È facile arrivarci ed è una rilassante, naturale alternativa a posti come la Laguna Blu o i Bagni Naturali del Lago Mývatn. La Valle di Reykjadalur si trova a circa 45 minuti di auto dalla capitale islandese. Dirigiti verso sud, fuori dalla città, sulla Ring Road (Strada 1) e continua a procedere finché non raggiungi la rotonda di Breiðamörk.


Segui la strada oltre il parco geotermale di Hverasvæðið fino a raggiungere il piccolo parcheggio. Dopo aver trovato un posto, il sentiero per l’escursione è chiaramente visibile.


L’Escursione per le Terme di Reykjadalur


Come ho già detto, le terme di Reykjadalur sono una delle mie escursioni preferite da Reykjavik. Di sicuro hai messo in valigia un bel paio di scarpe da trekking impermeabili, quindi perché non farne buon uso? Reykjadalur è una delle principali aree termali d’Islanda, e ti assicuro che non vuoi perdertela.


Dopo aver iniziato il cammino, ci vogliono 45 minuti/1 ora per completare il percorso trekking di 3 km (1.9 miglia) verso la valle. Quando raggiungi la fine del percorso, vedrai una vallata mozzafiato, piena di bagni termali, pozze di fango, e naturalmente il fiume geotermale. Vedrai e sentirai gli altri viaggiatori che fanno il bagno. Cosa aspetti? Salta su e goditi il divertimento! So benissimo che morirai dalla voglia di farti un bagno anche tu, quindi cerca un punto poco affollato e perfetto lungo il fiume caldo e buttati!


Assicurati di portare anche una busta di plastica per quando uscirai dall’acqua. L’umidità è l’acerrima nemica di escursionisti e turisti in Islanda. Mettere un costume bagnato nello zaino senza un contenitore impermeabile è una decisione che rimpiangerai presto.


Qual è la Temperatura del Fiume Caldo?


Cosa t’immagini quando dico “Fiume Caldo”? Un fiume come un calderone ribollente con il vapore che sale nell’aria? È un po’ più gestibile di questo, e le persone possono davvero immergersi. Ma sul serio, come definiresti la parola “caldo”, e pensi davvero che Reykjadalur sia calda? Lascerò che sia tu a decidere.


Io direi che la temperatura è di circa 40 ºC (104 ºF). Quindi non è esattamente bollente, ma di certo non è tiepido. La maggior parte delle persone rimane in acqua per circa cinque minuti prima di dover uscire per una pausa. È una temperatura alla “Riccioli D’Oro”: non troppo calda, non troppo fredda, ma giusta. E naturalmente, se senti di star bruciando a causa dell’acqua riscaldata dai vulcani, nessuno ti obbliga a rimanerci.


Terme di Reykjadalur – Escursioni e Bagni


Le terme islandesi sono un must per il tuo itinerario di viaggio. Fra le tante cose da fare in Islanda, questa è decisamente nella mia top list di esperienze uniche. È incredibile pensare che il calore di queste acque è causato dal ribollente magma sotto la crosta terrestre. Possiamo goderci i benefici delle acque calde e allo stesso tempo ricordare il grande e strabiliante potere di Madre Natura.


Se sei un fan di escursioni e attività all’aperto, questa è quella perfetta per te e per i tuoi compagni di viaggio. È un modo divertente e particolare di passare la giornata, e anche una meravigliosa occasione per tornare alla natura. Ricordati di portare con te il costume da bagno per poter approfittare di quest’unica esperienza di viaggio in Islanda.

0 visualizzazioni

Be Local Buy Local ehf. 

235 Keflavík Airport (Islanda)

SSN: 680513-1630 / VAT: 114127

© 2019 Tutti i diritti riservati

 

ORARI APERTURA

 

UFFICIO DELL’AEROPORTO

Abbiamo un servizio 24 ore su 24 all'Aeroporto Internazionale di Keflavik.

UFFICIO A REYKJAVIK

Il nostro ufficio è aperto dalle 08:00 alle 18:00. L’indirizzo è Fiskislóð 22, Reykjavik.

SCORCIATOIE

 

HAI BISOGNO DI UN CAMPERVAN?
Contattaci
  • Facebook Noleggio Auto Islanda
  • Twitter Noleggio Auto Islanda
  • Instagram Noleggio Auto Islanda