top of page
Cerca

La tua guida definitiva per l'Islanda in estate

L'estate in Islanda è la stagione più affollata dell'isola, e con buone ragioni. Ci sono un sacco di cose divertenti da fare in Islanda in estate e, fortunatamente, ci sono più che sufficienti ore di luce per farlo. Quando visiti l'Islanda in estate sarai anche a conoscenza di alcuni dei fenomeni naturali più straordinari come il sole di mezzanotte.


In questo articolo ti diamo tutte le informazioni su questa stagione popolare e ti diamo alcune informazioni utili e consigli per pianificare il miglior viaggio estivo in Islanda di sempre!


Scoprire l'Islanda in estate

Quando è l'estate in Islanda?


L'estate islandese va da giugno ad agosto ed è il periodo preferito per visitare l'isola. Ciò è ovviamente dovuto al clima estivo islandese. Ma anche per le sue varie emozionanti attività all'aria aperta e le incredibili meraviglie naturali.


Quando visiti l'Islanda d'estate, troverai una vasta gamma di colori per quanto riguarda la vita vegetale. Dal verde dei prati, delle montagne, alle scogliere che sembrano quasi dipinte artificialmente, tanto è intenso.


Il clima estivo in Islanda


Di una cosa puoi essere sicuro: il tempo in Islanda è sempre imprevedibile. Tuttavia, durante i mesi estivi dell'Islanda (giugno-agosto), l'isola è più popolata. Questo è il periodo in cui le temperature sono generalmente miti e non ci sono molte possibilità che nevichi. Anche se durante questi mesi dovresti aspettarti dai nove agli undici giorni di precipitazioni.


La buona notizia è che i venti gelidi artici che alterano notevolmente la temperatura percepita tendono a calmarsi in estate. I visitatori che arrivano in Islanda in estate possono aspettarsi temperature che di solito si aggirano intorno ai 10-15 °C (50-59 °F), e fino a 20-25 °C (68-77 °F) in rare occasioni.


Queste sono le temperature medie tipiche a Reykjavík in Islanda nel periodo estivo:

  • Temperature medie di giugno: massime 54 ºF (12 ºC) | Basso 44 ºF (6 ºC)

  • Temperature medie di luglio: massime 57 ºF (14 ºC) | Basso 48 ºF (9 ºC)

  • Temperature medie di agosto: massime 56 ºF (13 ºC) | Basso 47 ºF (8 ºC)

Indipendentemente da ciò che dice la temperatura estiva islandese, dovrai portare con te crema solare e occhiali da sole. Stranamente, i raggi del sole sono particolarmente forti così a nord.


Il clima estivo in Islanda

I pro e i contro dell’Islanda in estate


Come la maggior parte delle cose nella vita, ci saranno sempre pro e contro, anche con l’estate islandese. Di seguito troverai una breve panoramica che ti aiuterà a decidere se l'estate è la stagione giusta per te:


Pro


  • Fortunatamente, avrai il lusso di vivere itinerari estivi in ​​Islanda ricchi di sorprese, con tutte le ore di luce extra a tua disposizione. Allo stesso modo, potrai anche sperimentare i magici fenomeni del sole di mezzanotte. Questo è quando le ore diurne raggiungono le 22+ e il sole letteralmente non tramonta mai del tutto.

Questa è un'esperienza incredibilmente unica e presenta anche altri vantaggi. Ad esempio, invece di dover pianificare le vostre escursioni in modo da rientrare prima del calare della notte, potete tranquillamente camminare fino a mezzanotte! Lo stesso vale per la guida. Non avrai fretta di raggiungere il tuo prossimo campeggio prima che faccia buio. 

  • Il clima è il migliore che troverai tutto l'anno in Islanda, e non è uno spettacolo strano vedere persone che fanno escursioni in pantaloncini e maglietta.

  • Il bel tempo e le ore diurne sono le ragioni per cui sono aperte così tante attività all'aperto. Il miglior esempio di queste attività sono il kayak, l'equitazione nelle Highlands o l'escursionismo nei fiordi occidentali. Questi sono disponibili solo in Islanda durante i mesi estivi.

  • Tutte le difficili condizioni stradali dei mesi più freddi sono nel tuo specchietto retrovisore. Non dovrai più preoccuparti del ghiaccio o della neve e dei pericoli che comportano (il che si ripercuote anche sul numero di polizze assicurative stipulate).

  • L'estate è il momento perfetto per intraprendere un viaggio in Islanda, poiché tutte le strade e i percorsi sono aperti (alcuni chiudono durante i mesi più freddi di ogni anno).

I vantaggi dell'Islanda in estate

Contro


  • Anche il drastico aumento delle ore diurne e il sole di mezzanotte hanno uno svantaggio. È noto che creano scompiglio nel sonno di alcuni visitatori. Ecco perché ti consigliamo di portare con te alcuni ausili per dormire, come una maschera per dormire. I fenomeni del sole di mezzanotte e l'aumento delle ore diurne lasciano poca o nessuna oscurità (e possibilità) di avvistare l' aurora boreale.

  • Come abbiamo accennato, i mesi estivi sono estremamente impegnativi. Dovrai quindi assicurarti di prenotare il tuo alloggio, il noleggio auto, le attività estive e le attrazioni in Islanda con largo anticipo.

  • Con l'affollamento dell'alta stagione arrivano inevitabili i prezzi dell'alta stagione, quindi dovrai pianificare il budget di conseguenza.


Le migliori cose da fare in Islanda in estate


Come abbiamo già accennato, c'è molto da fare e da vedere in Islanda in estate. Queste sono alcune delle cose che puoi aspettarti:


1. Fai un tuffo nella Laguna Blu


La Laguna Blu è probabilmente una delle piscine geotermiche più rinomate dell'Islanda. Sapevi che è apparso in film come Hostel e Star Trek? Ciò è dovuto alla sua bellissima estetica.


Che tu voglia immergerti nelle calde acque curative o farti coccolare nella spa locale, la Laguna Blu non delude. Convenientemente situato a soli 50 minuti dalla capitale Reykjavík, è facile fare una tappa durante le tue vacanze estive in Islanda.


Blue Lagoon, Iceland

2. Vai ad avvistare i puffini


Le pulcinelle di mare islandesi fanno dell'isola la loro casa durante la stagione riproduttiva (da maggio ad agosto). Questi strani uccelli dall'aspetto di pinguino con becchi colorati sono assolutamente da vedere in Islanda in estate. Una volta che i piccoli pulcinella di mare (sì, i cuccioli di pulcinella di mare) iniziano a muoversi, soffrirai di un grave sovraccarico di dolcezza.


avvistare i puffini

3. Partecipa a un festival o un evento


Se ti stai ancora chiedendo dove andare in Islanda in estate, stai tranquillo. Come puoi immaginare, il bel tempo offre l'occasione perfetta per una festa e non è necessario adescare un islandese due volte per iniziare i festeggiamenti. Ecco perché in Islanda in estate troverai numerosi festival ed eventi a cui puoi partecipare, come Secret Solstice e Reykjavík Pride.


festival ed eventi Reykjavik

4. Fai snorkeling o immersioni nella fessura di Silfra


Sebbene questa attività sia disponibile anche durante il periodo invernale, la maggior parte sceglie di immergersi o fare snorkeling durante i mesi estivi. Immergersi o fare snorkeling nella Fessura di Silfra è un'esperienza irripetibile. Qui sarai letteralmente sospeso nelle limpide acque del ghiacciaio tra due continenti! I continenti eurasiatico e nordamericano.


Tieni presente che se desideri immergerti a Silfra avrai bisogno della tua licenza subacquea con te e avrai sufficiente esperienza alle spalle.


Fai snorkeling islanda


5. Cavalca un cavallo islandese


Sapevi che l'isola ha una propria razza di cavalli? I cavalli islandesi sono venerati in tutto il mondo per la loro bassa statura, quasi da pony. Al mix si aggiungono anche la loro spessa pelliccia invernale, il temperamento adorabile e l'andatura aggiuntiva chiamata tölt. Puoi provare tutto questo e molto altro prenotando un posto in uno dei vari tour a cavallo offerti in tutta l'isola.


Cavalca un cavallo islandese

6. Fai un'escursione


Quando arriva il clima estivo, le escursioni in Islanda diventano ancora più divertenti. L'aumento delle ore diurne apporta un certo sollievo ai consueti vincoli orari. In tutta l'isola sono disponibili tutti i tipi di escursioni adatte a persone di diverse età, abilità e livelli di esperienza.


Si può anche optare per un'escursione di un giorno o per un'escursione di più giorni. Alcune delle migliori escursioni includono il Monte Esja, la cascata di Glymur, Landmannalaugar e la penisola di Snæfellsnes.


un'escursione i Islanda

7. Vai in kayak


Sebbene molte opzioni di kayak rimangano aperte tutto l'anno, la maggior parte dei visitatori sceglie di parteciparvi durante i mesi estivi più caldi. Proprio come con le immersioni a Silfra.


Il kayak è un'ottima attività se vuoi immergerti nello scenario estivo islandese mozzafiato. E mentre lo fai, ti farà battere il cuore, due per uno!. Sia che tu opti per un giro sul mare o su uno dei fiumi glaciali, ci sono tantissime opportunità per prenotare il tuo posto. Fortunatamente, ci sono molti tour per piccoli gruppi in tutta l’isola.


 kayak islanda

Suggerimenti per pianificare un viaggio in Islanda in estate


I seguenti consigli e informazioni ti saranno molto utili se sei impegnato a pianificare il tuo viaggio in Islanda in estate:


Pianificazione di un viaggio in Islanda in estate


Sii flessibile


C'è MOLTO da fare e da vedere sull'isola, quindi, in primo luogo, dovrai fare pace con il fatto che non sarai in grado di fare e vedere tutto in una volta sola. In secondo luogo, devi concederti abbastanza tempo per goderti un'attività o un'attrazione specifica un po' più a lungo, se lo desideri. Oppure poterti fermare alla cascata che non sapevi nemmeno esistesse. Sii flessibile quando crei il tuo itinerario di viaggio in Islanda.


Tieni d'occhio le condizioni stradali


Indipendentemente dalla stagione, potrebbero verificarsi improvvise chiusure stradali a causa del clima islandese e di altre circostanze impreviste. Quindi, controlla sempre le condizioni stradali dell'Islanda prima di uscire e dover fare un'inversione a U.


Assicurati di avere il veicolo giusto per il tuo viaggio


Stai andando a fare un giro in macchina sulla Ring Road? Una piccola city car potrebbe essere sufficiente se non hai bisogno di troppo spazio. Tuttavia, tieni presente che non potrai accedere ad alcune aree come le Highlands.


Alcune strade e percorsi in Islanda sono accessibili solo tramite un veicolo 4x4. Altre strade non richiedono per legge un fuoristrada, ma la gente del posto consiglia comunque di noleggiare un 4x4 per accedervi. Discuti il ​​percorso e l'itinerario del tuo viaggio su strada con la tua agenzia di noleggio. In questo modo, puoi essere sicuro di non rimanere bloccato nella tua due ruote motrici da qualche parte nelle remote regioni delle Highlands.


guida in Islanda

Cosa mettere in valigia per un viaggio in Islanda in estate


Può creare confusione fare le valigie per un viaggio estivo in un luogo chiamato Terra ghiacciata. Ecco perché abbiamo creato questa pratica lista di cose da portare che puoi usare come guida:


  • Giacca impermeabile

  • Maglione di pile/lana (portane solo uno o due, così potrai acquistare alcuni autentici maglioni di lana islandesi: sono fantastici!)

  • Pantaloni impermeabili

  • Scarponi da trekking impermeabili. (indipendentemente dal fatto che tu stia facendo un'escursione o meno)

  • Biancheria intima

  • Gilet termici

  • Leggings termici

  • Caldi calzini di lana

  • T-shirt e camicie a maniche lunghe

  • Pantaloni casual (per quando sei in giro per la città)

  • Cappello caldo (consigliamo berretti)

  • Guanti caldi

  • Sciarpa calda

  • Costume da bagno. (per le calde giornate primaverili)

  • Asciugamano ad asciugatura rapida

  • Infradito. (da utilizzare nelle sorgenti termali e negli altri spogliatoi pubblici)

  • Occhiali da sole

  • Articoli da toeletta e farmaci. (ricordati di controllare le restrizioni sui voli, quindi non sei una di quelle persone che devono lasciare quasi tutta la loro vanità dietro all'aeroporto)

  • Bottiglia d'acqua. (L'acqua islandese è di altissima qualità, quindi devi solo riempirla man mano che procedi)

  • Zaino. (uno adatto sia per le gite di un giorno che per le escursioni)

  • Elettronica: caricabatterie, cavi, power bank, adattatore, ecc.


Sfrutta al massimo l'Islanda in estate!


Se ti stai chiedendo quale sia il periodo dell’anno migliore per una fuga in Islanda, sappi che puoi goderti davvero il Paese durante tutto l’anno. Tieni presente, tuttavia, che alcune attività sono disponibili solo in determinati mesi dell'anno. Ad esempio, se viaggi per vedere l'aurora boreale, l'estate non è una buona stagione e dovresti considerare di visitare l'Islanda in primavera.


Hai già chiuso a chiave la tua auto a noleggio ? Questo è il primo passo per pianificare la migliore avventura estiva nella Terra del Fuoco e del Ghiaccio! 


19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page