Cerca

Caldera e Cratere di Kerid

In una terra modellata da fuoco e ghiaccio, troverai molti resti di vulcani in Islanda. Una di queste magnifiche attrazioni naturali è il cratere Kerid, un lago vulcanico nel sud-est dell'Islanda. È vicino ai tre punti salienti principali sull'indimenticabile percorso del Golden Circle, quindi è facile aggiungere questa fermata al tuo itinerario per la giornata. Qui ti spiegheremo come arrivare al cratere di Kerid e ti racconteremo della geologia che sta dietro a come è nato questo straordinario punto di riferimento. Visitare un cratere vulcanico in Islanda per sperimentare il potere esplosivo di Madre Natura è un must nel tuo itinerario di viaggio.




Cratere di Kerid in Islanda: storia e geologia


Il cratere vulcanico Kerid di circa 3000 anni fa, geologicamente parlando, è una delle caldere vulcaniche più giovani che si trovano in Islanda. Gran parte della principale attività vulcanica islandese si è verificata da 6000 a 7000 anni fa. Questi siti di eruzione e caldere più antiche si sono annerite diventando di colore nero vulcanico, ma non è il caso di questo particolare cratere. I depositi di ferro nel terreno sono ancora relativamente nuovi e conferiscono al terreno un colore rossastro distinto. La roccia vulcanica rossa è tipica qui e in luoghi come Landmannalaugar, come nelle colorate montagne di riolite della regione.


Questa zona nel sud dell'Islanda fa parte della zona vulcanica occidentale dell'isola. Troverai molti vulcani, spiagge vulcaniche di sabbia nera e sterili paesaggi desolati e campi di lava in questo territorio. L'Islanda ha la sua Cintura di Fuoco nell'Atlantico del Nord grazie ai confini delle placche che attraversano l'isola. Poiché questa zona è un focolaio per l'attività vulcanica, scoprirai che molti altri paesaggi nell'area hanno rocce vulcaniche rosse (piuttosto che nere).


Il vibrante cremisi del terreno incastonato nel colore turchese scuro dell'acqua del lago e del muschio di smeraldo circostante fa parte di ciò che rende così speciale una visita al cratere Kerid islandese. Assicurati di mettere in valigia la tua fotocamera.


Come si è formato il cratere


Molti crateri vulcanici e caldere (depressioni simili a un calderone) vengono creati quando la cima di un vulcano esplode. La buca rimanente diventa un recipiente per l'acqua e nasce un lago-cratere. Geologi e vulcanologi hanno teorizzato che il lago del cratere Kerid si sia formato in un modo leggermente più complesso.


Gli studi geologici sulle rocce nella regione non sono riusciti a confermare questo tipo di esplosione massiccia e violenta. Un'altra ipotesi proposta dagli scienziati della terra è che sebbene Kerid abbia subito una forte eruzione, non è stato il tipo di eruzione che fa esplodere la cima. Secondo la nuova teoria, un'eruzione vulcanica ha fatto sì che il vulcano a forma di cono perdesse tutta la propria riserva di magma.


Con la sua camera magmatica completamente svuotata, il cono diventò un guscio che non poteva più reggere il suo stesso peso. Dopo essere collassato su se stesso, divenne il fondo del cratere. Adesso riposa allo stesso livello della falda freatica, quindi troverai sempre acqua sul fondo. Questo si è trasformato nel bellissimo lago vulcanico del cratere che conosciamo oggi.


Il cratere stesso è molto impressionante. Si estende su 170 metri (558 piedi) di diametro e ha una circonferenza totale di 270 metri (886 piedi). Inoltre scende a 55 metri (180 piedi) dal bordo del cratere fino al lago.




Cratere del lago Kerid


Una visita a questo pittoresco lago all'interno di un cratere vulcanico è una delle cose migliori da fare in Islanda.


Una delle prime cose che colpisce i visitatori di molti dei laghi-cratere islandese è il vivido colore acquamarina dell'acqua. Alcuni sono più luminosi di altri, ma tutti hanno questa tonalità distintiva. Il motivo è abbastanza semplice.


Gli stessi minerali nel terreno che danno il colore alle rocce circostanti entrano anche nell'acqua incontaminata. Ciò, in qualche modo, tinge il lago in maniera naturale. Lo vedrai con molti corpi idrici vulcanici intorno all'isola, anche alla Fenditura di Silfra.

Il lago Kerid ha una profondità compresa tra 7 e 14 metri (23-46 piedi). Questo cambia a seconda di fattori come il periodo dell'anno e la quantità di precipitazioni che l'Islanda subisce in quella stagione.


Tour di un giorno del Golden Circle con il cratere di Kerid


Il cratere si trova nel sud dell'Islanda nel territorio di Grímsnes. Una volta che sei arrivato al Parco Nazionale del Thingvellir, ai geyser e alle sorgenti termali geotermiche della valle di Haukadalur e alla cascata "dorata" di Gullfoss, è tempo di tornare alla penisola di Reykjanes. Puoi tornare a Reykjavik nel modo in cui sei venuto o fare una deviazione lungo l'autostrada meridionale. Questo percorso panoramico ti porta ad altre destinazioni fuori dai sentieri battuti del Golden Circle come Skálholt e l’Eco-villaggio di Sólheimar. Una delle ultime fermate prima di immettersi sulla strada per tornare a casa è il lago-cratere di Kerid.


Decidere i propri ritmi, programmi e itinerari è un enorme vantaggio che si ottiene con un’auto a noleggio in Islanda. Ti dà la libertà di esplorare il percorso del Golden Circle tanto quanto desideri.


Come arrivare al cratere Kerid


Allora, dov'è esattamente il cratere Kerid? Se guardi su una mappa dell’Islanda, Kerid è a sud-est del lago Thingvallavatn. Lo si raggiunge prendendo l'autostrada 35; Questa non è una strada-F, quindi puoi percorrerla in qualsiasi momento dell'anno. La maggior parte dei viaggiatori guiderà 45 minuti da Gullfoss al cratere Kerid. La grande cascata è l'ultimo dei tre grandi sul famoso circuito turistico della zona, quindi segna il punto di ritorno per molti.


Se vieni da un'altra parte del Golden Circle, ci vogliono circa 40 minuti per guidare sia da Thingvellir che da Haukadalur. Verrai da diverse direzioni ma questo ti offre alcune diverse opzioni per tornare a Reykjavik dalla tua gita di un giorno.

Una volta usciti dalla strada principale, la distanza in auto è breve fino al parcheggio del cratere di Kerid. Dopo aver trovato un posto per il tuo veicolo in islanda, c’è solo una breve camminata da fare per il cratere.


Ingresso al cratere di Kerid


Il cratere si trova su un terreno privato, quindi è previsto un biglietto d'ingresso per Kerid. I proprietari terrieri addebitano ai visitatori 400 ISK (circa $ 3 o 2 €) per accedere al sito e camminarci. Questo denaro è destinato alla protezione e alla conservazione del cratere, poiché non è un’attrazione di proprietà del governo. Ricorda di mostrare rispetto, porta con te la spazzatura e lascia il luogo nella stessa forma, se non migliore, di come l'hai trovato.


Puoi raggiungere il cratere a piedi e una volta lì, troverai un cratere ripido con poca o nessuna vegetazione. C'è un lato che ha una pendenza più delicata e un po’ di muschio, che puoi percorrere facilmente. Non consiglio assolutamente di provare a nuotare nel lago. A differenza della caldera di Askja, qui l'acqua non è riscaldata geotermicamente. Ciò significa che sarà ancora più freddo, quindi continuiamo a nuotare nella Laguna Blu piuttosto.


Dopo la tua partenza, ti ci vorrà poco meno di un'ora per tornare a Reykjavik. Continua a seguire la Strada 35 e alla fine ti porterà alla Strada 1, la Ring Road.




Cratere Kerid: uno splendido lago e caldera islandese

Solo una breve nota. La parola islandese Kerið è spesso anglicizzata in Kerid o Kerith. Potresti vedere queste variazioni o addirittura vederlo talvolta scritto come cratere Kerio o Kerio, Islanda. Le diciture si riferiscono tutte al cratere Kerid.


Insieme all'abbagliante aurora boreale e ai giganteschi ghiacciai, gli imprevedibili vulcani islandesi fanno parte di ciò che conferisce a questa splendida isola nordica il suo carattere. Anche se visitare un vulcano mentre esplode non è né fattibile né realistico, assistere alle conseguenze da vicino è la cosa migliore da fare. Sarai sbalordito da Madre Natura e ti sentirai minuscolo mentre ti trovi accanto alle rovine di un grande vulcano. Kerid in Islanda è un posto che dovresti visitare, soprattutto se hai solo il tempo di esplorare l'Islanda del Sud durante il tuo viaggio.

0 visualizzazioni

Be Local Buy Local ehf. 

235 Keflavík Airport (Islanda)

SSN: 680513-1630 / VAT: 114127

© 2019 Tutti i diritti riservati

 

ORARI APERTURA

 

UFFICIO DELL’AEROPORTO

Abbiamo un servizio 24 ore su 24 all'Aeroporto Internazionale di Keflavik.

UFFICIO A REYKJAVIK

Il nostro ufficio è aperto dalle 08:00 alle 18:00. L’indirizzo è Fiskislóð 22, Reykjavik.

SCORCIATOIE

 

HAI BISOGNO DI UN CAMPERVAN?
Contattaci
  • Facebook Noleggio Auto Islanda
  • Twitter Noleggio Auto Islanda
  • Instagram Noleggio Auto Islanda