top of page
Cerca

Colonne e pilastri di basalto in Islanda

L’Islanda ha uno dei paesaggi più unici al mondo. L'ira ardente dei vulcani dell'isola, mescolata al movimento paesaggistico dei ghiacciai ghiacciati, ha creato scenari spettacolari e mozzafiato. È il sogno di ogni amante della geologia.


E le colonne di basalto in Islanda sono una delle meraviglie naturali del paese a cui devi assolutamente dare un'occhiata. Ci sono dozzine di posti dove puoi vedere queste magnifiche formazioni rocciose in forme diverse e varie.


pilastri di basalto in Islanda


Un'introduzione alla geologia islandese


L'Islanda è conosciuta come la Terra del Fuoco e del Ghiaccio a causa degli elementi contrastanti presenti sull'isola. Ci troviamo nell'Oceano Atlantico settentrionale, vicino al Circolo Polare Artico, quindi il paese ha diversi ghiacciai. Allo stesso tempo, ci troviamo sul confine delle placche tettoniche nordamericane ed eurasiatiche.


Questo crea la nostra versione dell'Anello di Fuoco e significa che abbiamo molta attività vulcanica. Questa combinazione inaspettata crea un mix di forze naturali che non troverai da nessun'altra parte sul pianeta.



Colonne di basalto islandese: come si formano


Il basalto è una roccia vulcanica formata dal magma surriscaldato che emerge come lava durante un'eruzione. Le rocce basaltiche esagonali si formano quando la lava si raffredda e si contrae, creando forme che riducono al minimo lo stress e l'area superficiale, dove gli esagoni sono il modello più efficiente.


La lava basaltica, ricca di ferro e magnesio, si raffredda e si contrae molto rapidamente una volta esposta all'aria superficiale, e si indurisce mentre solidifica. Le strutture del basalto variano da vetrose ad a grana fine. Comunemente mostrano una tessitura porfirica con grandi cristalli di olivina, augite o feldspato in una matrice fine.


Le colonne di basalto islandesi sono il risultato di questo rapido processo di raffreddamento che modifica la composizione chimica e l'aspetto della lava. Il basalto appare tipicamente dal grigio scuro al nero, a causa dell'alto contenuto di pirosseno, ma varia nell'ombra, con basalto di colore chiaro, chiamato leucobasalto, contenente più plagioclasio.


La roccia vulcanica basaltica ha una forma geometrica speciale a causa di questo cambiamento nella composizione. Nelle rocce vulcaniche le fratture colonnari diritte e regolari sono dette colonnato, mentre quelle più irregolari sono dette trabeazione.



Dove si forma il basalto?


Il basalto si forma dal raffreddamento della lava, comune nei rift come l'Islanda, il Rift dell'Africa orientale, il Mar Rosso, il Nuovo Messico e la valle del Rio Grande in Colorado.


Le colonne di basalto si formano quando la lava si raffredda, si contrae e si frattura in forme geometriche. Questi pilastri di basalto e le formazioni rocciose esagonali che vedi hanno una caratteristica speciale chiamata giunzione colonnare . Questo è ciò che conferisce a ciascuna colonna di basalto la sua inconfondibile forma esagonale e le rende così belle da guardare. Giunzioni colonnari sono state trovate anche in pianeti come Marte.


È lo stesso processo naturale che conferisce al Selciato del Gigante in Irlanda il suo aspetto robusto. Queste colonne di basalto sono anche il risultato di un'antica eruzione vulcanica da fessura. 


La meraviglia geologica delle rocce basaltiche ha persino ispirato l'architettura islandese. Puoi vedere l'influenza di Madre Natura nelle facciate di edifici come la chiesa Hallgrímskirkja a Reykjavik e Akureyrarkirkja ad Akureyri. Mentre alcuni pensano che dovrebbero assomigliare all'organo interno, in realtà dovrebbero ricordare una formazione rocciosa. L'architetto ha voluto ricreare l'aspetto delle colonne di basalto islandese sulle facciate di questi imponenti edifici.


Formazioni rocciose esagonali e pilastri di basalto: dove vederli in Islanda


Troverai formazioni rocciose basaltiche in tutta l'Islanda a causa dell'elevata attività vulcanica che sperimentiamo. Siamo davvero un paese il cui paesaggio è modellato da elementi naturali. Questi sono alcuni dei posti migliori per vedere la nostra geologia unica e le rocce esagonali islandesi.


Svartifoss: La cascata con colonne di basalto nero


L'Islanda è conosciuta per la bellezza mozzafiato delle sue cascate. In effetti, il paese ha oltre 10.000 cascate. Una delle nostre più spettacolari è la cascata Svartifoss, situata nella sezione Skaftafell del parco nazionale Vatnajökull. È conosciuta come la cascata nera dell'Islanda non per il colore della sua acqua, ma piuttosto per i pilastri di basalto scuro che compongono la parete rocciosa. 


Svartifoss

Le colonne sembrano sospese precariamente come un grande organo a canne naturale che potrebbe cadere da un momento all'altro. Noterai che alcune formazioni di colonne di basalto si sono staccate e sono cadute al suolo sottostante.


Percorrendo la costa meridionale con la tua auto a noleggio in Islanda, Svartifoss rappresenta una facile deviazione dalla tangenziale


Le colonne di basalto sulla spiaggia di Reynisfjara


Mentre molti paesi sono famosi per le loro spiagge tropicali, non è il caso dell'Islanda. Siamo invece conosciuti per le nostre spiagge nere piene di sabbia vulcanica scura. La spiaggia di Reynisfjara è forse una delle nostre attrazioni più popolari, e per una buona ragione.


Non ha solo le spiagge di sabbia nera per cui l'Islanda è così famosa. Presenta anche formazioni rocciose di basalto con un terreno piuttosto spettacolare e ampie viste panoramiche. Reynisfjara, in Islanda, vicino a Vik, sulla costa meridionale, è famosa per la sua spiaggia di sabbia nera e le caratteristiche colonne di basalto, uno dei punti salienti della regione. Essendo uno dei migliori luoghi con colonne di basalto in Islanda, non c'è da meravigliarsi che i produttori di Game of Thrones lo abbiano scelto come location per le riprese.


I faraglioni e le colonne di basalto della spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara sono probabilmente alcune delle formazioni rocciose più fotografate al mondo. Sono un fenomeno geologico bellissimo e molto insolito che non troverai in nessun'altra parte del mondo. La combinazione unica delle colonne esagonali di basalto sullo sfondo di sabbia nera vulcanica crea uno spettacolo davvero unico.


Le colonne di basalto della spiaggia di Reynisfjara in Islanda si sono formate quando la lava di un vulcano ha incontrato il mare, raffreddandosi rapidamente in forme esagonali. La spiaggia è nota anche per la sua caratteristica sabbia nera.


Qui troverai effettivamente due punti di interesse lungo la costa. Il primo sono le rocce basaltiche sulle scogliere vicino all'acqua. Il secondo è il gruppo di alte rocce islandesi dei faraglioni di basalto di Reynisdrangar appena al largo della costa.


Molte compagnie turistiche offrono visite guidate alle spiagge di sabbia nera e ai luoghi delle colonne di basalto che ti consentono di conoscere la storia geologica di queste caratteristiche uniche mentre ammiri la loro bellezza mozzafiato. Che tu sia un appassionato di geologia o semplicemente alla ricerca di un'avventura indimenticabile, questi tour possono essere un'ottima opzione quando visiti la costa meridionale dell'Islanda.





Rocce esagonali dell'Islanda sulla scogliera della colonna di basalto di Gerðuberg


Lungo la strada Snaefellsvegur nella penisola di Snaefellsness (Snæfellsnes), passerai davanti a uno degli esempi più massicci di colonne di basalto in Islanda. Puoi effettivamente vedere la scogliera di colonne di basalto dal ciglio della strada mentre guidi verso Snaefellsjökull. La scogliera di colonne di basalto di Gerðuberg è composta da centinaia di pile di colonne di basalto. 


Fate attenzione a non farvi distrarre da questo spettacolo affascinante. Trova un posto dove accostare in modo da poter uscire per scattare foto e vedere da vicino queste rocce esagonali islandesi.


Lo splendido canyon Stuðlagil a Jökuldalur


Questo è sicuramente uno dei posti più pittoreschi che incontrerai in Islanda e vorrai sicuramente portare con te la tua macchina fotografica. Rimarrai ipnotizzato dal fiume blu turchese circondato da una fortezza di pilastri di basalto non su uno, ma su due lati. Questo tesoro della geologia islandese appena scoperto è una festa per gli occhi e ti lascerà senza parole. Proprio come nel caso dell'aurora boreale, è sorprendente pensare che qualcosa di simile sia stato completamente creato in natura.


canyon Stuðlagil


Il sentiero tra Arnarstapi e Hellnar


Un altro ottimo posto per vedere questa formazione geologica naturale è lungo il sentiero da Arnarstapi a Hellnar. Questi due pittoreschi villaggi di pescatori sulla penisola di Snaefellsnes sono un comune punto di sosta notturna per i viaggiatori che esplorano la zona in profondità.


Molti visitatori percorrono il sentiero tra i due villaggi per osservare le formazioni di colonne sul mare. Ci sono anche molti uccelli marini lungo le scogliere e l'escursione serale è davvero incantevole e non faticosa. 


Kirkjugólf


Kirkjugólf nel sud dell'Islanda, noto come "il pavimento della chiesa", è una caratteristica formazione di colonne di basalto nella città di Kirkjubæjarklaustur. Con una superficie di circa 80 metri quadrati, presenta pietre di forma esagonale che ricordano da vicino un pavimento a motivi artificiali, spesso paragonato a quello di una chiesa. Questa percezione errata ha portato al suo nome, che in islandese significa "pavimento della chiesa", sebbene sia puramente una formazione naturale.


Nonostante i miti suggeriscano che un tempo lì sorgesse un'antica chiesa, Kirkjugólf è interamente costituito da pietre naturali di basalto, formatesi dal raffreddamento della lava che si è contratta in queste forme uniche. La sua posizione vicino alla cascata Stjóranarfoss la rende facilmente accessibile, con una breve passeggiata da un vicino parcheggio. Si segnala ai visitatori l'assenza di servizi igienici nelle vicinanze.





Stuðlafoss: un'altra cascata di colonne di basalto


Stuðlafoss è un'altra cascata di colonne di basalto, simile a Svartifoss. È un'attrazione islandese scoperta di recente e quindi meno conosciuta, vicino al canyon nascosto di Stuðlagil nella valle di Jökuldalur.


La cascata, il canyon e la valle sono tutti chiusi alla tangenziale, quindi visitare l'impareggiabile bellezza aspra di Stuðlafoss è facile. Sii uno dei primi ad esplorare questo gioiello geologico nell'Islanda orientale.


Le cascate islandesi di basalto più spettacolari: Aldeyjarfoss


La possente cascata Aldeyjarfoss è un'altra cascata caratterizzata da rocce basaltiche. Ma sembra completamente diverso da Svartifoss o Stuðlafoss. Le prime cascate presentano una parete rocciosa costituita interamente da rocce esagonali. Aldeyjarfoss, al contrario, ha due tipi di rocce islandesi lungo la sua superficie scoscesa.


Questo crea un effetto visivo interessante e non è qualcosa che troverai in molti posti. Inoltre, i forti e impetuosi flussi del fiume glaciale che alimentano questa cascata ne aumentano la potenza e la maestosità.


Aldeyjarfoss


Scogliere dell'eco


Hljóðaklettar, proprio come Gerðuberg, è un'altra scogliera islandese composta da rocce basaltiche. Questa particolare scogliera condivide le stesse caratteristiche di Aldeyjarfoss in quanto ha colonne sormontate da una superficie irregolare di più roccia.


Qualcosa di distintivo in questa attrazione geologica è che gran parte del basalto si è staccato. Ciò gli conferisce l'aspetto interessante di una cava di roccia con pietre che aspettano solo di essere trasportate via.


Kálfshamarsvík: una piccola insenatura con colonne sotto i piedi


Mentre la maggior parte delle colonne esagonali di basalto islandesi sono verticali, ci sono alcuni esemplari orizzontali. Nella baia di Kálfshamarsvík, nel nord dell'Islanda, troverai una baia con lunghe colonne esagonali di basalto su cui puoi camminare.


Proprio come sul sentiero tra Arnarstapi e Hellnar, le rocce orizzontali sporgono nell'acqua. Costituiscono una sorta di ciottoli vulcanici presenti in natura che hanno un effetto davvero interessante.


Colonne di basalto in Islanda


Spero che tu abbia il tempo di fermarti e vedere alcuni dei luoghi spettacolari e le impressionanti attrazioni delle colonne di basalto durante il tuo viaggio. L'Islanda è un paese delle meraviglie geologiche e l'abbondanza di bellezze naturali di cui siamo benedetti ti lascerà a bocca aperta.


Assicurati di dare un'occhiata ad alcune delle nostre più famose formazioni rocciose esagonali e di scattare tantissime foto della migliore geologia islandese.


48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page