top of page
Cerca

Il cibo islandese: Un'avventura culinaria

La maggior parte dei visitatori dell'isola ha sentito parlare del cibo islandese come lo squalo fermentato e il Puffin, e anche se troverai ancora questi tipi di cibo tradizionale qui in Islanda, la cucina locale si è evoluta in una varietà di delizie culinarie.


In questo articolo, approfondiamo la cultura alimentare islandese e rispondiamo a tutte le tue domande frequenti sulla cucina locale. Cosa mangiano le persone in Islanda? Com'è un tipico colazione islandese? Troverò opzioni vegetariane e vegane? Quali cibi dovrei provare in Islanda? Continua a leggere per trovare le risposte a tutte le tue domande!



cibo tradizionale qui in Islanda


Un'introduzione alla cultura alimentare islandese


Quando senti le parole "cucina islandese", cosa ti viene in mente? Forse ti immagini un caldo stufato di pesce o un altro piatto di frutti di mare. Oppure forse non hai assolutamente idea di cosa significhi mangiare in Islanda.


Molti dei piatti in Islanda sono progettati per riempire lo stomaco e lasciarti soddisfatto. Questo perché, con il nostro clima freddo e rigido, cibi leggeri come una semplice insalata non bastano. Il cibo islandese ha le sue radici nella cucina scandinava che è arrivata qui quando i vichinghi norvegesi si stabilirono sull'isola nel IX secolo, quindi i pasti robusti per una nazione guerriera sono l'ordine del giorno.


La dieta islandese


È perché la dieta islandese è così radicata nella sua storia che è considerata una delle diete più salutari al mondo. Non è solo una nostra opinione di parte, ma secondo l'Indice Bloomberg.


Il focus è di solito sui prodotti locali freschi e sulla carne di allevamento all'aperto, e come paese il cui sostentamento è stato molto dipendente dall'industria della pesca, il pesce costituisce una parte importante del menu del tipico cibo islandese.


Il cibo biologico in Islanda


Come abbiamo già accennato, un pasto islandese sarà composto da prodotti locali freschi e biologici. Questo non è strano se si considera quanto sforzo gli islandesi mettano nel vivere in armonia con l'ambiente e nel essere ecologici.


Il cibo biologico è cibo in cui non sono stati utilizzati prodotti chimici e l'intervento umano è stato limitato. In Islanda, dato che il clima è molto rigido, parassiti e insetti hanno difficoltà a sopravvivere, quindi l'agricoltura biologica è

effettivamente più comune di quanto si possa pensare.



Il cibo biologico in Islanda


Molti agricoltori islandesi non si affidano a pesticidi, antibiotici o ormoni. Nonostante le dure condizioni meteorologiche, gli abitanti locali approfittano dell'energia geotermica abbondante e coltivano la maggior parte delle loro piante in serra.


Curiosità: una piccola città nella campagna islandese, Hveragerði, è conosciuta come la capitale delle serre d'Islanda e ospita la più grande pianta di banana d'Europa. Quindi sì, potrai acquistare banane fresche, biologiche e locali in Islanda ogni volta che vuoi, e potrai dimenticare i crampi alle gambe durante le escursioni.


Oltre alle banane, puoi ottenere una moltitudine di prodotti biologici in Islanda, come lo Skyr ricco di proteine (un preferito islandese). Può essere trovato in tutto il paese.


Quando fai la spesa, stai attento all'etichetta Lifrænt che significa che il prodotto è biologico. Puoi anche andare in negozi specifici come Heilsuhusid e Fru Lauga dove la loro specialità è il cibo biologico in Islanda.


E se non hai voglia di cucinare, troverai diversi ristoranti biologici in tutto il paese. Ti consigliamo Fridheimar: i loro pasti sono tutti basati sui loro prodotti biologici e vengono serviti nella stessa serra dove viene coltivato il cibo.


Cibo tradizionale islandese: Cosa mangiano le persone in Islanda?


Questa è una domanda che riceviamo spesso. Alcuni chiedono per mera curiosità, mentre altri vogliono sapere perché vorrebbero provare alcuni dei piatti strani dell'Islanda. Tieni presente che il tipico cibo in Islanda è molto diverso dai piatti tradizionali strani come lo squalo fermentato (nessuno di noi sta divorando Puffin 24 ore su 24).


Ma per coloro che sono interessati alla nostra storia e vogliono provare alcuni dei nostri cibi tradizionali islandesi, questi dovrebbero essere sulla tua lista di cibi da provare in Islanda:



Pescatore islandese


Pesce e Frutti di mare islandesi


Una delle cose che le persone associano immediatamente al cibo in Islanda è il pesce. Ha senso, dato che siamo un'isola completamente circondata dall'Oceano Atlantico. L''industria ittica in Islanda è stata una fonte principale di reddito e cibo per migliaia di anni, e ci siamo affidati al mare sia per il nostro sostentamento che per la nostra sussistenza per generazioni.


È naturale che il pesce e i frutti di mare siano una parte importante della dieta islandese e giocano un ruolo di primo piano nella cucina islandese. Alcuni di questi piatti di pesce locali sono considerati alcuni dei migliori cibi in Islanda:


Plokkfiskur: Stufato di pesce tradizionale islandese


Le zuppe sono abbastanza comuni in Islanda, quindi non sorprende che uno dei piatti preferiti del paese sia uno stufato di pesce. Quello che in origine era un modo per utilizzare gli avanzi si è evoluto in un piatto distintivo. Basta aggiungere del merluzzo o dell'eglefino bollito con patate, latte, burro e cipolla, e hai il tuo Plokkfiskur.


Plokkfiskur: Stufato di pesce

Harðfiskur: Baccalà secco islandese


Se ti piace il manzo essiccato, probabilmente ti piacerà anche il baccalà secco islandese. È più uno snack che un pasto, si mangia con pane e un po' di burro. Di solito è fatto di merluzzo essiccato (ma a volte di eglefino o pesce lupo) e lo troverai ovunque.

Potresti anche essere piacevolmente sorpreso nel trovare i tuoi piatti di pesce accompagnati da Rúgbrauð.


Questo è il tradizionale pane di segale scuro islandese ma con una marcia in più. In origine veniva cotto mettendo l'impasto in barili di legno e cuocendolo a vapore in terra vicino a una sorgente calda. Questo metodo di cottura non convenzionale viene ora di solito fatto in cucina usando una teglia da forno.



Harðfiskur: Baccalà secco islandese

Humar: Aragosta islandese


L'Humar è l'aragosta islandese in senso molto reale: sono aragoste che sono state pescate solo nelle acque intorno all'Islanda. Questa delizia locale può essere gustata in vari modi, come in zuppa di aragosta, grigliata con burro, prezzemolo e aglio, o grigliata con una salsa aromatizzata al mare. Ma qualunque sia la tua preferenza, non puoi visitare l'Islanda senza provare questo piatto islandese.



Humar: Aragosta islandese


Agnello islandese


L'agnello islandese dovrebbe anche essere in cima alla tua lista di cosa mangiare in Islanda. Ancora una volta, questo non si riferisce solo all'agnello trovato in Islanda, ma a una razza e un marchio effettivi. L'agnello islandese è il risultato degli sforzi congiunti di vari agricoltori e macelli in tutto il paese che cercano di promuovere e proteggere questa prelibatezza locale.


L'agnello islandese è leggermente più grande di quanto potresti essere abituato a casa tua, e questi animali vengono allevati senza antibiotici o ormoni aggiuntivi, risultando in una carne eccezionalmente magra e saporita. Come avviene con l'agnello in tutto il mondo, anche in Islanda ci sono varie ricette in cui puoi usare l'agnello islandese:


Kjötsúpa: Zuppa di carne di agnello islandese


La Kjötsúpa è di gran lunga uno dei piatti più gustosi in una lista dei migliori cibi in Islanda. È essenzialmente una tradizionale zuppa di agnello islandese ed è un pasto da non perdere durante quei giorni davvero freddi e mesi invernali. Lo stufato è fatto con verdure tritate, pezzi di agnello e un brodo saporito di erbe islandesi. È una di quelle tradizioni culinarie islandesi che potresti voler portare a casa e ricreare.



Agnello islandese


Agnello arrosto in stile islandese


Questo è un grande classico in tutto il mondo, ma con un tocco di agnello islandese. Tradizionalmente, questo pasto è ciò che si mangia in Islanda per Natale o il pranzo della domenica, ma può essere gustato in qualsiasi momento. L'arrosto non è condito con nient'altro che forse un po' di sale e pepe, e viene servito con delle patate e altre verdure. Il sugo accompagnato è fatto dai sughi della padella.


Agnello arrosto in stile islandese

Stufato di agnello islandese


Questa è una ricetta di base per uno stufato e un preferito della famiglia. Basta buttare alcuni pezzi senza ossa di carne d'agnello islandese nella pentola dello stufato insieme a qualche verdura e insaporire con sale, pepe e timo. Lascia lo stufato cuocere a fuoco lento per almeno 2 ore per assicurarti che la carne sia bella e tenera.


Pane islandese


Se vuoi sapere quale cibo è conosciuto l'Islanda, è il pane islandese, e probabilmente tutto per una serie di Netflix di Zac Efron. Il pane islandese noto come Rugbraud è un pane di segale tradizionalmente cotto in una pentola o in un barile di legno nel terreno vicino a una sorgente termale. È essenzialmente il calore dalla sorgente termale che cuoce il pane ed è quindi anche chiamato giustamente "pane di sorgente termale".



Pane islandese


Dolci e confetteria islandesi


Se hai un po' di golosità, queste prelibatezze islandesi non ti deluderanno:


Gelato islandese


Questo probabilmente non è qualcosa che la maggior parte assocerebbe ai posti più freddi del mondo, ma è uno dei preferiti dell'isola, e gli islandesi hanno fatto grandi sforzi per perfezionare quest'arte. Troverai molti negozi e carrelli di gelati in tutto il paese, con molti completamente fatti in casa. Assicurati di provare il maggior numero possibile di sapori.


Gelato islandese

Lakkris - Liquirizia islandese


Lakkris o liquirizia islandese può essere gustata così com'è o come parte di un altro dolce. Ne troverai una grande varietà qui, come la liquirizia con cioccolato bianco, la liquirizia con sale marino, le palline di polvere di cioccolato liquirizia e molto altro ancora.



Lakkris - Liquirizia islandese


Altre prelibatezze islandesi


Ci sono alcuni altri popolari cibi islandesi che possono essere gustati qui sull'isola:

Skyr islandese


Abbiamo già menzionato lo Skyr in precedenza nel nostro articolo. Lo Skyr è un prodotto lattiero-caseario originario della Norvegia ed è diventato un preferito qui in Islanda. Ricorda lo yogurt, ma ha sicuramente un sapore più delicato. È accreditato per essere ricco di proteine e, proprio come lo yogurt, va dalla consistenza cremosa a basso contenuto di grassi e senza grassi.


Skyr islandese

Hot Dog: il piatto nazionale non ufficiale d'Islanda


Se chiedi a un islandese qual è il cibo nazionale dell'Islanda, probabilmente ti dirà hot dog. Qualcosa che sorprende molti visitatori è quanto noi islandesi amiamo i nostri hot dog. Questa versione islandese del fast food si trova ovunque. Dalle stazioni di servizio al Bæjarins Beztu Pylsur stand di hot dog nel centro di Reykjavík, non puoi sfuggire agli hot dog islandesi (pylsur).


Il modo più popolare di mangiare gli hot dog in Islanda è con tutto o il tutto. Chiedi "eina með öllu" così arriva con una varietà di deliziosi condimenti. Non solo ottieni cipolle tritate e cipolle fritte croccanti, ma ci sono anche alcune salse speciali.

Oltre alla salsa remoulade, alla salsa agrodolce e alla mostarda dolce, c'è anche il ketchup islandese speciale. Questo condimento è fatto con mele naturalmente dolci anziché pomodori e zucchero.


Hot Dog islandese

Kleina


Una delle mie cose preferite da mangiare in Islanda è il Kleina. Questi piccoli pezzi di impasto fritto in olio si immergono perfettamente in quella tazza di caffè tra le tue mani. Sono il modo perfetto per iniziare la tua giornata, e potresti trovarti a tornare al panificio Sandholt giorno dopo giorno per soddisfare la tua voglia di Kleina.


Una colazione tipica islandese può includere laffaragrautur (fiocchi di avena densi), Skyr con marmellata, pane con burro e olio di fegato di merluzzo. Ma il Kleina è così delizioso che potresti decidere di aggiornarlo a pranzo islandese e persino a cena islandese.



Kleina islandese


Cibo islandese strano


Quanto sopra è alcuni dei cibi popolari in Islanda e probabilmente il cibo tradizionale in Islanda che è "sicuro" per mangiatori esigenti. I seguenti sono famosi cibi islandesi, molto probabilmente a causa della sua stranezza o controversia più che del suo gusto. Quindi, se hai il coraggio di provare alcuni dei nostri strani cibi islandesi, questi sono alcuni dei piatti da considerare:


Thorlaksmessa - Il giorno del Pesce Storione Fermentato


Il Pesce Storione Fermentato è un tipo di pesce fermentato e tradizionalmente fa parte della dieta islandese durante il mese di dicembre. Il giorno di Thorlaksmessa prende il nome da un vescovo e scrittore qui in Islanda che è morto il 23 dicembre 1193 e divenne un santo patrono nel 1984. In amorevole ricordo, il pesce storione fermentato viene mangiato durante Thorlaksmessa, il giorno in cui cattolici in Islanda mangiano il pesce. Anche se non è una festività pubblica, è una tradizione amata in Islanda.



Thorlaksmessa


Káralúfur: Testicoli di Puffin


Il Puffin è un uccello marino molto comune in Islanda, quindi non è una sorpresa che sia una parte della dieta qui. Ma probabilmente ti sorprenderà sapere che mangiamo i loro testicoli. Questo non è qualcosa che si mangia tutti i giorni, ma non è neanche qualcosa che sia così difficile da trovare. Si dice che i testicoli di Puffin abbiano un sapore simile a quelli del fegato di pollo.


Sei ancora curioso di provare il cibo strano islandese? Puoi trovare i testicoli di Puffin nei menu dei ristoranti tradizionali islandesi in cui si specializzano nel servire il cibo locale. Ma ti avvertiamo: potresti avere bisogno di un po' di coraggio per mangiare i testicoli di Puffin.



Káralúfur


Hakarl: Squalo fermentato islandese


La prima cosa da sapere su hakarl è che l'squalo deve essere fermentato per diversi mesi prima che sia sicuro da mangiare. Il gusto finale viene descritto come qualcosa di molto, molto forte. E mentre alcuni visitatori lo amano, molti altri non riescono nemmeno a finirlo.


Ma se vuoi dire che hai provato l'hakarl, assicurati di farlo con un buon sorso di Brennivín, che è l'alcol nazionale islandese. Anche se non riesci a finire la tua porzione di hakarl, l'alcol potrebbe aiutarti.


Squalo fermentato islandese


Opzioni vegetariane e vegane in Islanda


Molte persone si chiedono quali siano le opzioni vegetariane e vegane in Islanda. Anche se l'Islanda non è ancora molto conosciuta per il suo cibo vegetariano e vegano, la situazione sta migliorando di anno in anno. Di seguito sono riportati alcuni dei ristoranti e dei caffè che servono piatti vegetariani e vegani.


Mat Bar


Mat Bar si trova nel cuore di Reykjavik ed è un bar e ristorante vegano molto popolare. Il menu è completamente vegano, ma non temere, non mancano i sapori e le opzioni creative. Puoi goderti una vasta gamma di piatti deliziosi, dalle tapas agli hamburger, tutto senza ingredienti di origine animale.


Gló


Gló è una catena di ristoranti che serve cibo salutare e biologico. Anche se il menu non è esclusivamente vegetariano o vegano, ci sono molte opzioni adatte a chi segue una dieta a base di piante. Puoi creare il tuo piatto scegliendo una varietà di verdure, cereali integrali, legumi e proteine vegetali.


Kaffi Vinyl


Questo è un ristorante e bar vegano situato nel centro di Reykjavik. Oltre a deliziosi piatti vegani, Kaffi Vinyl ospita spesso concerti e altri eventi musicali. È un luogo ideale per gustare cibo gustoso e ascoltare musica dal vivo.



pane islandese


il cibo in Islanda


La cucina islandese è molto più di squali fermentati e testicoli di Puffin. Con una lunga storia culinaria e un'attenzione ai prodotti locali freschi, il cibo in Islanda è una scoperta culinaria che vale la pena fare.


Ciò che rende la cucina islandese davvero unica è il suo legame con la terra e il mare. Dalle acque cristalline dell'Atlantico ai pascoli verdeggianti delle nostre campagne, il cibo islandese riflette veramente il nostro ambiente unico e le nostre tradizioni antiche.


Quindi, quando vieni in Islanda, assicurati di lasciarti trasportare dal mondo della nostra cucina locale. Dagli stufati di pesce caldi al pane appena sfornato, ci sono sapori qui che non troverai da nessun'altra parte.


Speriamo che queste informazioni ti abbiano aiutato a saperne di più sulla cucina islandese e sul cibo che troverai qui in Islanda. Buon appetito!

 

407 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page